link esterno al Comitato Regionale Lombardo link esterno alla Federazione Scacchistica Italiana link esterno alla Federazione Scacchistica internazionale

Accademia Scacchistica Cremonese

Focus su ...

SCUOLA DI SCACCHI


con la partenza dei corsi per adulti di mercoledì 1 ottobre, sono attivi tutti i nostri corsi

per maggior informazioni consulta la pagina della Scuola

Appuntamento al ...

Trofeo Lombardia
da definire, il 16/11/2014 in da definire alle ore 15,00

altri eventi in calendario
News dall'accademia
Accademici al Semilampo di Pianoro

notizia inserita il 24/10/2014 da Volpe

premiazione della squadra del Deportivo la Padania Un folto gruppo di nostri soci ed ex soci ha partecipato domenica 12 ottobre al semilampo a squadre di Pianoro alle porte di Bologna. La manifestazione giunta quest'anno alla sua trentesima edizione e magistralmente organizzata dal Circolo Scacchistico Bolognese ha visto la partecipazione di 192 scacchisti divisi in 64 squadre di tre giocatori ciascuna. Ogni squadra poteva avere un punteggio Elo complessivo di 6600 punti. Gli “Accademici” hanno partecipato con due franchigie: il Deportivo la Padania composta da Stella Andrea,Gilardone,Poletti, ed lo Z TEAM formata da De Palma,Popovich,Barbisotti (tra i vari premi c'era anche quello per il nome più originale).
Il torneo si è svolto su nove turni di gioco con tempo di riflessione di quindici minuti a testa ed abbinamento di tipo svizzero.
Ottimo il piazzamento del Deportivo che ha conquistato il terzo scalino del podio con 14 punti squadra e 19,5 punti individuali, cannoniere Stella con 8 punti su 9 in prima scacchiera. Lo Z TEAM ha chiuso a metà classifica al 33° posto totalizzando 9 punti squadra e 13 punti individuali. Il tabellino personale dei nostri prosegue con De Palma (7,5 punti in terza scacchiera), Gilardone (7 p.ti 2S), Poletti (4,5 p.ti 3S), Popovich (4 p.ti 1A), chiude il gruppo Barbisotti (1,5 p.ti 2S) che paga la strategia delle squadre avversarie che hanno schierato i loro giocatori di punta quasi tutte in seconda scacchiera.
Per la cronaca il torneo è stato vinto dalloShowtime composto da Paltrinieri,Boraso,Teutsch."

Trofeo Lombardia - Salvo l'onore a Ceriano

notizia inserita il 29/09/2014 da Bordi

Il 28 Settembre, a Ceriano Laghetto, si è svolto il primo incontro del Trofeo Lombardia 2014/2015.

L'Accademia, che partecipa nella serie Pioneer, ha schierato, dalla prima scacchiera: Fabio Popovich (1N), Antonio Volpati (2N, capitano) e Andrea Bordi (NC). I tre raggiungono il Circolo Scacchistico Cerianese, in provincia di Monza e Brianza, a 130 km da Cremona, e affrontano, con un uomo in meno, la squadra di casa, la Cerianese Anadin, composta da due Seconda e due Prima Nazionale.

Volpati e Bordi sfidano, Ronconi Fausto (1N) e Monticelli Francesco (2N), di categoria superiore e, alla fine, la maggiore esperienza di questi ultimi gli permette di ottenere la vittoria.

Dopo un forfait e due sconfitte, e la lunga strada prima di tornare a casa, Popovich deve decidere se accettare o meno la patta offerta dall'avversario dopo circa tre ore di gioco (il tempo per la partita era di 100 minuti, più incremento di 20 dopo la quarantesima mossa), ma le possibilità ci sono, e alla fine salva l'onore della squadra cremonese, realizzando l'unico punto della giornata, vincendo la lunga partita, non priva di errori da entrambi i lati della scacchiera, contro Veronelli Franco (1N).

Nell'attesa di conoscere la squadra avversaria, il prossimo appuntamento con il Trofeo Lombardia è fissato per il 19 Ottobre.

Ulteriori informazioni nel sito ufficiale del Trofeo Lombardia.

Popovich Domina La Summer Cup

notizia inserita il 21/09/2014 da Volpe

Fabio Popovich si aggiudica all'ultimo turno la Summer Cup 2014.
Con la vittoria di mercoledì sera Fabio sale a quota 595 punti superando Davide Ciuchi (588,7) e Fabrizio De Palma (575,8) che assente non ha potuto difendere il primato.
Classifica e risultati completi alla pagina del torneo.

Incoraggianti i numeri dell'edizione 2014: 9 turni di gioco, dal 2 luglio al 17 settembre; 15 gli scacchisti che hanno partecipato al torneo, Andrea Bordi il più attivo con 9 partite disputate; 73 le partite giocate, si sono resi necessari solo 6 doppi incontri.

Buon apprezzamento quindi per la formula del Torneo estivo dell'Accademia, giunto alla sua seconda edizione, che ha consentito ai soci di potersi godere le meritate vacanze estive senza rinunciare alla propria passione scacchistica. Il sistema di abbinamento Keizer consente infatti un numero illimitato di assenze e la possibilità di iscriversi anche a torneo in corso; va da se che per ambire alla vittoria la performance degli incontri è fondamentale, com'è stato per De Palma.

Il punteggio del sistema Keizer, lascia sempre un po' perplessi gli scacchisti abituati ai tornei “tradizionali”. Nel Keizer prima di ciascun turno di gioco si stila una graduatoria assegnando al primo giocatore in classifica 100 punti, 99 al secondo e così via (nel primo turno la graduatoria è stilata in ordine di punteggio Elo). Ad ogni incontro il giocatore mette in palio il proprio punteggio quindi in caso di vittoria guadagna l'intero punteggio dell'avversario, la metà in caso di patta, mentre in caso di sconfitta rimarrà a zero.
La classifica generale però non è statica, cioè non è la somma dei punti guadagnati nei singoli incontri, ma viene ricalcolata ed aggiornata in base ai risultati ottenuti negli incontri precedenti moltiplicati per il punteggio stabilito dalla graduatoria del turno in corso. Alla classifica inoltre vanno aggiunti dei correttivi in base alle assenze ed agli eventuali bye, il tutto rende la competizione sempre aperta fino alla fine.

Nell'attesa del prossimo torneo interno dell'Accademia, il “Tematico” che partirà a novembre, ricordiamo che al mercoledì sera dalle ore 21 ci si ritrova sempre per incrociare i legni.

calendario
calendario
Area Riservata
Accademia Scacchistica Cremonese
c/o Società Filodrammatica Cremonese
P.za Filodrammatici 1
Cremona (CR)